L’importanza del silenzio

Non esiste musica senza silenzio. Il silenzio, come assenza di suono è anche considerato una componente della musica stessa tanto è vero che suoni e pause hanno la stessa durata. Per quanto riguarda l’argomento canto, dal silenzio nasce il respiro, ed è proprio da lì che si darà vita alla voce. E’ durante il silenzio che possiamo recuperare l’energia per cantare, per riflettere, per crescere e per migliorare. Si dà tanta importanza alla voce, giustamente, ma proviamo a dare la stessa importanza anche al suo silenzio, soprattutto durante i nostri studi di tecnica vocale.

…Nereide

Il silenzio è il maestro dei maestri perché ci insegna senza parlare… Maurice Zundel (1897 – 1975), sacerdote, teologo e mistico svizzero.

listen-2

 

Precedente Solfeggio, quanta paura mi fai... Successivo Alcune riflessioni sulle prime lezioni di canto

Lascia un commento

*